Preparare male il tuo progetto cloud: un rischio da non correre!

Preparare male il tuo progetto cloud: un rischio da non correre!

Molte aziende si sono convertite al cloud computing negli ultimi anni, sedotte dalla promessa di flessibilità, agilità ed efficienza. Per evitare delusioni, è fondamentale avere una visione e una strategia complete dei vantaggi e degli svantaggi del cloud, per anticipare la transizione.

Affinché il progetto funzioni senza intoppi, una migrazione al cloud deve essere studiata e preparata con largo anticipo, tenendo conto di molti criteri. Bisogna considerare gli aspetti finanziari, certo, ma anche l'intero ecosistema, oltre alle accresciute competenze dei team che dovranno amministrare l'ambiente quotidianamente.

Per sfruttare appieno il cloud non è sufficiente semplicemente "lift and shift", ovvero migrare le infrastrutture IT esistenti così come sono. Al contrario, bisogna pensare al "refactoring" delle applicazioni per renderle "cloud ready" e sfruttare al massimo i servizi.